TERMOLI – OLYMPIA AGNONESE 2-1

L’Olympia Agnonese continua a soffrire di mal di trasferta. L’undici granata torna da Termoli con zero punti nel carniere e conferma un andamento disastroso lontano dal ‘Civitelle’. A parlare i numeri impietosi con quattro trasferte nel girone di ritorno e neppure un punto conquistato. In riva all’Adriatico, contro una formazione attanagliata da una profonda crisi societaria, gli altomolisani capitolano al 43’: è l’attaccante Ragatzu a sfruttare una madornale indecisione del portiere Vescio e depositare di testa la palla in rete. Nella ripresa al 52’ Ricamato colpisce un clamoroso incrocio dei pali, mentre al 59’ l’arbitro nega un rigore sacrosanto a Ibe, ammonito per simulazione. Nel finale la gara si accende e Romano su punizione raddoppia per i giallorossi al minuto 76’. L’Agnonese accorcia a dieci minuti dal triplice fischio finale grazie ad un’autorete di Falco, che devia nella propria porta su traversone di Saltarin dalla destra. Poi è Di Lullo all’84’ a sfiorare il pareggio, ma la sua conclusione finisce alta sulla traversa. In classifica il Termoli rosicchia tre punti all’Olympia.

Il tabellino:

Reti: 43’ Ragatzu, 76’ Romano, 80’ aut. Falco

Us Termoli (4-3-3): Marconato, Scalbi, Sorianiello, Falco, Fuschi, Camporeale, Felici, (82’ Dispoto), Romano, Ragatzu, (68’ Cremona), Dimatera, Santoro. A disposizione: Sabbato, Dispoto, Vitale, Scarpone, Russi, Arbotti, Cremona, Gagliano, Troccoli. All. Di Meo

Ol. Agnonese (4-4-2): Vescio, Pifano (25’ Natalini), Litterio, Di Lullo, Lattarulo, Maresca, Carpentino, Ricamato, Ibe, Cantoro, (64’ Pettrone), Saltarin. A dis.: Esposito, Catalano, Faggiano, Lisi, Natalini, Perrotta, Pettrone, Santoro Andrea, Serrone. All. Donatelli

Arbitro: Chindemi di Viterbo

Note: 500 spettatori con rappresentanza ospite. Ammoniti: Scalbi, Pettrone, Ricamato, Ibe, Recupero: 1’;4’.

I risultati della 25^ giornata: Amiternina-Sambenedettese 1-2, Campobasso-Matelica rinviata per neve, Celano-Fano 1-1, Civitanovese-Giulianova 1-2, Fermana-Maceratese 0-1, Jesina-Castelfidardo 1-3, S. Nicolò-Chieti 1-1, Termoli-O. Agnonese 2-1, Vis Pesaro-Recanatese 2-1

La classifica: Maceratese 59; Fano 51; Sambenedettese 48; Campobasso* 43; Civitanovese, Matelica* 40; Chieti 38; Jesina, San Nicolò 34; Fermana, Giulianova 33; Recanatese 29; Castelfidardo 25; Amiternina 23; Agnonese 22; Termoli 20; Vis Pesaro 19; Celano 15.*Campobasso e Matelica una partita in meno

Prossimo turno: Castelfidardo-Campobasso, Celano-Civitanovese, Chieti-Matelica, Fano-Amiternina, Giulianova-Fermana, Maceratese-Vis Pesaro, Olympia Agnonese-Jesina, Recanatese-Termoli, Sambenedettese-S. Nicolò

 

Juniores, l’Agnonese vince il derby con il Termoli

Termoli – O. Agnonese                1-2

Termoli: Ferrucci, Di Gennaro P. (Socci), Torzi (Giacobbe), Manes, Pilone, La Penna, Di Giorgio (Capria), Colavita, Carpino, Di Gennaro G., Ferrara. All. Panico S.

O. Agnonese: Mazzocco, Nero (Zarlenga), Punzi (Cimone), Aboulfath, Aufiero, Carosella, Catalano, Sulmonetti, Russo (Castagnelli), Gentile, Faggiano. All. Palazzo M.

Arbitro: Vitucci di Sulmona (5,5) – Assistenti: Cerasuolo di IS (6) – Cerino di CB (5)

Marcatori: 10°, 11° Russo (O.A.) – 17° Ferrara (T)

Ammoniti: Ferrara, La Penna (T) – Russo, Zarlenga, Carosella (O.A.)

Espulso: Giacobbe (T)