Colpo di mercato dell’Agnonese, accordo fatto con il centravanti Antonio Giglio

Colpo di mercato dell’Olympia Agnonese che si aggiudica le prestazioni dell’attaccante Antonio Giglio. La società del presidente Marco Colaizzo ha raggiunto l’accordo con il giocatore ex Cassino, squadra con la quale in questa stagione ha disputato 13 presenze e messo a segno quattro marcature. Classe ’88, centravanti di razza, Giglio vanta 214 presenze e 89 gol tra C1, C2 e quarta serie. In passato ha vestito le casacche di Manfredonia (C1), Paganese (C1), Casertana, Viribus Unitis, Isola Liri, Maccarese e Avezzano (D). Domenica contro il Monticelli sarà a disposizione del tecnico Pino Di Meo. “Sono contento di arrivare in una società come l’Agnonese che già qualche anno fa mi ha cercato insistentemente – le prime parole di Giglio -. Cosa prometto ai tifosi? Sicuramente il massimo dell’impegno”. L’operazione Giglio, fortemente avallata dalla dirigenza granata, è stata portata a compimento dal direttore sportivo, Nicola D’Ottavio al lavoro per rinforzare la rosa. “Da lui ci attendiamo grandi cose e soprattutto i gol mancati fino ad oggi alla squadra – la dichiarazione di Colaizzo -. Sono convinto che con mister Di Meo l’ultimo arrivato si troverà molto bene e potrà esprimersi al meglio del suo potenziale”.

antonio-giglio-6

1