Juniores: Esordio con pareggio per 1-1

 

img_3830

 

Pareggio per 1-1 per la Juniores di mister Fusaro all’esordio contro il Cassino tra le mura amiche.

Rammarico per i granata che sono stati raggiunti all’80’ dal difensore Sfavillante su un dubbio calcio d’angolo. Nel primo tempo il vantaggio per l’Agnonese e’ stato messo a segno al 42′  da Ziroli.

 

MARCHIO “MOLISIA” NUOVO TOP SPONSOR DELL’OLYMPIA AGNONESE

L’accordo legherà il club granata con lo storico gruppo “Di Iorio Spa” di Frosolone. Il presidente Marco Colaizzo: “Orgogliosi di portare in giro per l’Italia il nome di una importante realtà imprenditoriale locale”

 L’Olympia Agnonese parla sempre più molisano. Nella mattinata odierna il presidente del club di viale Castelnuovo, Marco Colaizzo ha raggiunto l’intesa di sponsorizzazione con i fratelli Gino e Domenico Di Iorio, titolari della “Di Iorio Spa“ di Frosolone, società leader nell’imbottigliamento delle acque oligominerali e produzione di bevande. L’accordo, sottoscritto nello stabilimento “Il Giardino“ di Sant’Elena Sannita, vedrà, per la stagione 2017-2018 comparire sulle maglie granata il marchio “Molisia“ che rappresenta i centoventi anni di storia del gruppo Di Iorio fondato nel 1896. Una realtà impenditoriale, quella dei Di Iorio, consolidata negli anni grazie a tradizione, serietà, salvaguardia dell’ambiente e ricerca.

Avere uno sponsor tutto molisano che esalta le peculiarità del nostro territorio – ha detto entusiasta Colaizzo – ci inorgogliesce e al tempo stesso ci sprona a fare sempre meglio in un campionato impegnativo come sta dimostrando si essere quello di quarta serie. Nel ringraziare di cuore i fratelli Di Iorio, auspico – ha proseguito il numero uno del club altomolisano – che altre realtà imprenditoriali locali possano prendere esempio da questo legame avvicinandosi al fenomeno calcio che oltre un fenomeno sociale di ampie portate, rappresenta un veicolo pubblicitario non indifferente“.

colaizzo-con-i-fratelli-gino-e-domenico-di-iroio ( Marco Colaizzo con i fratelli Gino e Domenico di Iorio)

Castelfidardo- Agnonese 0:0

Riesce a portare a casa un buon pareggio l’Olympia Agnonese. In terra marchigiana, contro un tosto Castelfidardo, finisce 0-0 .
Granata in campo con Faiella, Corbo, Litterio (Frabotta si e’ infortunato nel riscaldamento), Di Lollo, Cassese, Rullo, Margarita, Iannascoli, Ciotoli, Ferraro e D’Aversa. Il Castelfidardo con Falcetelli, Massi, Ghiani, Mantini, Giovagnoli, Lispi, Bordi, Pigini, Montagnoli, Trillini, Minella.
Dopo 90 minuti senza grosse emozioni, gli altomolisani conquistano un punto prezioso e salgono a quota 4 in classifica generale.

Da segnalare nel secondo tempo l’esordio stagionale di Peijc.

 

IL TABELLINO:

CASTELFIDARDO (4-4-2): Falcetelli, Massi, Ghiani (33’ p.t. Alessandrelli, 24’ s.t. Mihaylov), Mantini, Giovagnoli, Lispi, Bordi, Pigini, Montagnoli, Trillini (33’ s.t. Grazioso), Minella. All. Vagnoni

AGNONESE (4-4-2): Faiella, Corbo, Litterio, Di Lollo, Cassese, Rullo, Margarita, Iannascoli (20’ s.t. Santoro), Ciotoli (20’ s.t. Cerase), Ferraro (10’ s.t. Peijc), D’Aversa. All. Bucci

Arbitro: D’Eusanio di Faenza. Assistenti: Dell’Arciprete di Vasto e Miccoli di Lanciano.
Ammoniti: 32’ p.t. Minella, 32’ p.t. Litterio, 25’ s.t. Corbo, 26’ s.t. Trillini, 31’ s.t. Peijc, 42’ s.t. Cassese.
Recupero: 2’ p.t., 3’ s.t.
Spettatori: 400 circa