Civitanovese – Olympia Agnonese 1- 0

CIVITANOVESE – OLYMPIA AGNONESE 1-0

CIVITANOVESE (4-2-3-1): Silvestri, Ficola, Mioni, Bensaja, Aquino,
Cossu, Forgione, Ferrini (22’ st Massaccesi), Amodeo, Degano (44’ st
Biagini), Pintori. A disposizione: Macellari, Giovino, Ruzzier,
Morbiducci, Mengali, Foresi, Margarita. All. Antonio Mecomonaco.

OLYMPIA AGNONESE (4-4-2): Biasella, Rolli, Litterio, Di Lullo,
Natalini, Maresca, Pagliuca (22’ st Carpentino), Ricamato, Saltarin
(32’ st Perrotta), Pettrone, Gala (5’ st Faggiano). A disposizione:
Vescio, Carosella, De Lio, Di Paolo, Lisi, Santoro. All. Giuseppe
Donatelli.

ARBITRO: Davide Meocci di Siena (Antonio Alessi, Gabriella Angelozzi di Teramo).

RETE: 4’ st Pintori.

NOTE: 700 spettatori circa con sparuta rappresentanza ospite.
Ammoniti: 12’ pt Natalini (gioco falloso), 36’ pt Di Lullo (gioco
falloso), 26’ st Bensaja (gioco falloso), 39’ st Pettrone
(simulazione), 48’ st Silvestri (perdita di tempo). Corner 10-2;
recupero 1’+5’.

Contro la super corazzata Civitanovese, sconfitta di misura per
l’Agnonese che ancora una volta ha palesato forti limiti nel reparto
avanzato dove manca un centravanti di qualità. Per i marchigiani il
gol vittoria porta la firma di Pintori, in rete al quarto della
ripresa. Agnonese vicinissima al pareggio a dieci minuti dal triplice
fischio finale, quando Ricamato chiama agli straordinari l’ex portiere
di Termoli e Boiano, Silvestri che vola sotto l’incrocio e devia in
corner una palla destinata a gonfiare la rete. Quarto cartellino
giallo per Di Lullo che salterà il derby contro il Termoli atteso
domenica prossima al ‘Civitelle’. Sulle tribune di Civitanova Marche
presente anche l’attaccante nigeriano, Stanley Ibe che ha raggiunto
l’accordo con la società di Antonio Melloni.

Tutti i risultati:

Amiternina – Giulianova 0-0
Celano – Recanatese 1-3 (19′ pt Marolda, 30′ pt Galli su rigore, 20′
st Simeoni, 45′ st Marolda)
Civitanovese – Olympia Agnonese 1-0 (4′ pst Pintori)
Jesina – Sambenedettese 2-0 (33′ pt Tafani, 45′ st Tudor)
Fermana – Castelfidardo 1-0 (40′ pt Pedalino)
San Nicolo Calcio Teramo – Maceratese 0-1 (2′ pt D’Antoni)
Termoli – Alma Juventus Fano 1-2 (13′ pt Torta, 17′ pt Nodari, 20′ st Di Rito)
Vis Pesaro – Matelica 1-2 (41′ st De Iulis, 42′ st Cacciatore, 43′ st Jachetta)
giocata ieri:
Campobasso-Chieti 2-2 (3′ pt Vano, 32′ pt Esposito, 44′ pt Miani su
rigore, 48′ st Di Gennaro)

Prima vittoria per l’Olympia Agnonese

Un rigore al 92’ regala la prima vittoria della stagione all’Olympia

Agnonese. Contro il Fano i granata, privi dell’attaccante Gesuele
(dovrà essere sottoposto ad intervento chirurgico al ginocchio
sinistro), giocano meglio, ma devono sudare le proverbiali sette
camice per stendere l’ex Sivilla e soci. Solo al secondo minuto di
recupero, Pettrone, migliore in campo, si procura un calcio di rigore
che Ricamato (in foto) trasforma. Centrocampista venafrano pericoloso
al 42’ del primo tempo, quando il palo gli nega la gioia del
vantaggio. Alla fine a fare festa sono gli impareggiabili tifosi
granata che hanno incitato la squadra per tutta la durata
dell’incontro. Sul campo l’undici di Donatelli ha evidenziato pecche
nel reparto avanzato, dove il solo Pettrone e la buona volontà di
Saltarin non bastano. Urge tornare sul mercato per sostituire Gesuele
che ne avrà almeno per tre mesi. Intanto domenica prossima si va a
Civitanova Marche, trasferta, che sulla carta, appare proibitiva.

Tabellino della gara

Reti: 92’ rig. Ricamato

Ol. Agnonese (4-3-3): Biasella sv; Litterio 6,5 Maresca 7 Lattarulo
6,5 Natalini 6,5; Ricamato 8 Di Lullo 7 Rolli 6,5 Gala 5 (93 De Lio);
Pettrone 8 Saltarin 6 (73’ Carpentino 6). A disp: Vescio, Di Paolo,
Lavorgna, Lucarino, Lisi, Pagliuca, Perrotta. All. Donatelli

Fano (4-3-3): Ginestra 6; Marconi 6 Lo Russo 5,5 Nodari 6,5 Torta 6;
Favo 6 (47’ Gambini 6) Lunardini 6 ( 84’ Cesaroni sv) Borrelli 5;
Sivilla 5,5 Gucci 5 (76’ Sartori 5,5) Sassaroli 5,5. A disp:
Marcantognini, Palazzi, Zhytarchuk, Fiacco, Fatica Carsetti. All
Giulietti (Alessandrini squalificato).

Arbitro: Pragliola di Terni

Note: 500 spettatori (30 da Fano). Al 92’ espulso Lo Russo per fallo
da ultimo uomo su Pettrone. Ammoniti: Lattarulo, Favo, Torta, Marconi.
Angoli: 6-3. Recupero: 1’ pt; 5’ st. In tribuna presente l’attaccante
Felice Gesuele che dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico al
ginocchio sinistro.

Tutti i risultati:

Castelfidardo-Civitanovese 2-6 (12′ pt Fermani, 30′ pt Amodeo, 45′ pt
Sbarbati, 3′ st Pintori, 8′ st Degano, 18′ st Degano, 27′ st Bensaja,
43′ st Pintori)
Chieti-Jesina 1-1 (1′ st Carnevali, 44′ st Esposito)
Giulianova-Celano 0-0
Maceratese-Amiternina 1-0 (41′ st Romano)
Matelica-Fermana 6-3 (12′ pt Pazzi, 16′ pt Pedalino su rigore, 22′ pt
Pazzi, 32′ pt Fabiani, 34′ pt Pazzi, 18′ st Omiccioli, 20′ st Pazzi,
43′ st Cacciatore, 45′ st Mangiola)
Olympia Agnonese-Fano 1-0 (47′ st Ricamato)
Recanatese-Campobasso gara sospesa e poi rinviata al 25′ pt per un
malore occorso ad un calciatore della panchina del Campobasso
Sambenedettese-Termoli 2-0 (20′ pt Napolano, 20′ st Carteri)
Vis Pesaro-San Nicolò 3-3 (Iaboni, Fabbri, D’orazio, Bugaro, Bugaro, Francolini)

Classifica Girone F

Maceratese 16
Sambenedettese 14
Matelica 12
Chieti 12
San Nicolò 11
Campobasso 11*
Civitanovese 9
Castelfidardo 8
Giulianova 8
Amiternina 7
Fano 7
Recanatese 6*
Olympia Agnonese 5
Fermana 4
Jesina 4
Celano Marsica 4
Vis Pesaro 3
Termoli 2

* una gara in meno

Juniores, Olympia Agnonese – Maceratese 1-0

I padroni di casa vincono con un goal di Di Lollo.

 

Tabellino gara:

OL.AGNONESE

1Mazzocco-2Catalano-3Zarlenga(Aboulfath)-4De Martino-5Della Torre-6Carosella-7Faggiano-8Sabelli-9Di Lollo-10Gentile(Di Stefano)-11Sulmonetti(Russo).

MACERATESE

1Giannini-2Vecchi(Paolucci)-3Ricci-4Midei-5Maroni(Stura)-6Stampella-7Grassi-8Gagliardi-9Gattari-10Calamita-11Quadrini(Marinangeli).

Ammoniti -Carosella-Di Lollo-

Marcatore (22° 1 tempo Di Lollo).

Arbitro:Corvelli di Termoli

Gara equilibrata con leggera supremazia dei locali nel corso del primo tempo.Prima occasione per gli ospiti con Gattari che impegna severamente Mazzocco con un tiro al volo che viene deviato in angolo.Al 21° Sulmonetti si presentava davanti al portiere avversario dopo una bella azione personale.Vecchi della Maceratese commetteva fallo e l’arbitro assegnava l’evidente calcio di rigore.Alla battuta andava Carosella il cui tiro veniva respinto dal portiere Giannini.Il più lesto nell’approfittare della palla respinta era Di Lollo che segnava.Nella ripresa tra una sostituzione e l’altra si assisteva a sporadiche azioni da rete.Le più importanti al 75° con Russo dell’Agnone che servito in area indirizzava in rete ma colpiva il palo ed al 90° con Stampella della Maceratese che sfiorava il pareggio con un bel tiro dal limite dell’area.Bravo Mazzocco a sventare la minaccia.

 

Celano – Agnonese 3-1

 IL TABELLINO DELLA GARA
CELANO – OLYMPIA AGNONESE 3-1Reti: 4’ Buongiorno, 32’ (r) Ricamato, 71’ Piccirilli, 94’ Mercogliano

Celano: Amabile, Iaboni (46’ Castaldo), Simeoni, Suleman, Villa,
Ferrara, Luzi, Lupo (46’ Mercogliano), Buongiorno, Marfia, Piccirilli
(79’ Calabrese). All.: Luiso. A disp.: Cocuzzi, Castellani, Riocci,
Piccone, D’Adamo, Sambù.

Olympia Agnonese: Vescio, Natalini, Litterio, Di Lullo, Lattarulo,
Maresca, Pagliuca, Ricamato, Saltarin, Pettrone, Rolli (79’ Lavorgna).
All.: Donatelli. A disp.: Biasella, Carosella, Carpentino, Catalano,
De Lio, Faggiano, Lucarino, Perrotta.

Arbitro: Esposito di Aprilia.

Note: 400 spettatori. Ammoniti: Lupo, Marfia, Villa (C), Di Lullo,
Maresca (OA). Angoli: 0-3. Recupero: 2’+ 4’.

I risultati:

Amiternina-Castelfidardo 2-0 (24′ st Torbidone, 47′ st Carrato su rigore)
Campobasso-Vis Pesaro 2-1 (10′ pt Miani, 8′ st Evacuo, 50′ st Lazzarini)
Celano-Olympia Agnonese 3-1 (4′ pt Buongiorno, 32′ pt Ricamato su
rigore, 26′ st Marfia, 49′ st Mercogliano)
Civitanovese-Sambenedettese 3-3 (9′ pt Tozzi Borsoi, 35′ pt Amodeo su
rigore, 41′ pt Pintori, 18′ st Di Paola, 19′ st Tozzi Borsoi, 28′ st
Mioni)
Fano-Recanatese 2-0
Fermana-Chieti 0-1
Jesina-Maceratese 1-1
Termoli-Giulianova 1-3
giocata ieri:
San Nicolò-Matelica 1-0 (25’ st Bisegna)